La traccia del nostro passaggio

Introduzione. Veniamo da nulla, e verso il nulla torniamo, lasciando una traccia luminosa del nostro passaggio. In questo breve frammento di eternità abbiamo l’opportunità di manifestare il mistero dell’esistenza secondo la nostra libertà individuale.  In questa traccia mi accorgo che il riferimento individuale si attenua fino a scomparire, perché la ricerca umana del significato dell’esistenza è unica e ci unisce indissolubilmente. I quadri di questa sessione tentano di rappresentare questa consapevolezza.